Curiosità sugli olivi

Mignolatura o fioritura? Due fasi del ciclo di vita dell’ulivo

INTRODUZIONE

La primavera è il periodo in cui il paesaggio cambia, si trasforma, sembra quasi che rinasce; è proprio in questi mesi (marzo-giugno) che sugli alberi iniziano a spuntare i primi boccioli e tutto si tinge di colori nuovi e più accesi.

Anche i nostri oliveti stanno assumendo un aspetto più colorato e vivo: sui rami dei nostri piccoli ulivi, tra la fine di marzo e i primi giorni di maggio iniziano a comparire dei piccoli germogli. Questa prima fase del ciclo di vita dell’ulivo prende il nome di Mignolatura, seguita, dopo diverse settimane, dalla Fioritura.

Mignolatura

I germogli dell’ulivo nascono in grappoli sui rami dell’albero e prendono il nome di “mignole”, da cui deriva il nome di “mignolatura”. 

Ogni mignola, in genere, conta tra i 10 e i 30 germogli.

La mignolatura è una delle fasi del ciclo di vita dell’ulivo in cui si formano i primi germogli e si trasformano in piccoli fiori.

Si tratta di una fase fondamentale per l’ulivo: le mignole sono le infiorescenze che si trasformeranno poi in olive.

Durante tutto questo periodo i germogli cresceranno fino a raggiungere la loro dimensione definitiva e si trasformeranno in fiori, che rimarranno chiusi fino a maggio, mese in cui si inaugura una nuova fase del ciclo di vita dell’ulivo: la fioritura.

Fioritura

A partire dalla seconda metà di maggio, le infiorescenze degli ulivi iniziano a schiudersi e potremmo ammirare dei piccoli, ma meravigliosi, fiori bianchi, tipici dell’olivo.

I colori dei petali dei fiori dell’ulivo cambieranno colore in pochissimi giorni: passeranno dal verde chiaro al bianco.

La fase di fioritura ha inizio a maggio e, solitamente, si conclude nella prima settimana di giugno.

Mignolatura o Fioritura?

Per molti la fase della mignolatura e quella della fioritura sono un’unica fase della crescita dell’ulivo: si tratta infatti di fasi molto simili tra loro.

La differenza principale tra le due fasi è che durante la prima, ossia la mignolatura, nascono e compaiono i primi germogli, mentre durante quella della fioritura, le infiorescenze iniziano a schiudersi fino a diventare dei veri e propri fiori.

Tutti i fiori che si schiuderanno rappresenteranno dei potenziali frutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *