Vivi il Salento

Vivi il Salento: scopriamo la bellezza della Costa Ionica

costa ionica salentina

Introduzione – Un viaggio per scoprire le meraviglie della costa Ionica Salentina.

Ogni mattina, un Salentino si sveglia e decide da che parte andare, in base al vento: Costa Adriatica o Costa Ionica Salentina?

Il Salentino segue una regola fondamentale: con la Tramontana si va sullo Ionio, perché il mare tenderà ad essere calmo, mentre con lo scirocco la scelta ricadrà sull’Adriatico.

Ironia a parte, in entrambi i casi ci si immerge nella bellezza, e noi oggi vogliamo raccontare questa bellezza a chi ancora non conosce questi luoghi affascinanti e ricchi di storia!

Oggi ci addentreremo nelle meraviglie della costa ionica salentina, una zona ricca di storia, cultura, incantevoli mete naturali, buon cibo da assaporare.

Le città da visitare sono tante, iniziamo con alcuni dei luoghi da non perdere di vista!

costa ionica salentina

1. Gallipoli

Definita anche “Perla dello Ionio”, è una località balneare della costa ionica salentina, che affascina con le sue acque cristalline e i panorami mozzafiato. Divisa in due parti, la città vecchia e la città nuova, Gallipoli regala un mix affascinante di storia e modernità. Passeggiare per le strette vie del centro storico, circondato dalle antiche mura e le chiese barocche, ti farà sentire come se fossi tornato indietro nel tempo.

Musei: agli amanti della cultura Gallipoli offre la possibilità di visitare vari musei e siti storici come il Museo Civico Emanuele Barba, il Museo Diocesano, il centro di cultura del mare “Marea”, il Frantoio Ipogeo di Palazzo Granafei, la Biblioteca Comunale ed Archivio Storico.

Castello Angioino: con la sua maestosità domina la città da est.  Risalente al XIII secolo, è situato nei pressi del ponte che collega la città vecchia di Gallipoli alla città nuova. È un luogo vivo, ospita iniziative interessanti e una mostra permanente sulla città e l’olio lampante.

Chiese: a via Duomo, sorge la Cattedrale di Sant’Agata, intitolata alla patrona di Gallipoli. Al suo interno si possono ammirare i dodici altari barocchi, numerosissime tele del ‘600 e ‘700 e le antiche reliquie di alcuni santi.

costa ionica salentina gallipoli

2. Lido Marini

Se cercate acque cristalline e sabbia dorata, Lido Marini è la località balneare perfetta per voi! Fa parte del Comune di Ugento ed è situata in punto strategico della costa ionica salentina, perché permette di raggiungere facilmente altre località marittime e i borghi più belli della Puglia.

3. Santa Maria al Bagno

Frazione del Comune di Nardò, è una località di mare in cui ci si può rilassare.

Se amate passeggiare, il corso costiero di via Emanuele Filiberto offre una vista magnifica sul mare. Potete visitare “L’acquario del Salento”, un museo per scoprire i tesori del mare e non solo, le ville “eclettiche” in stile liberty e art nouveau di inizio Novecento, le Quattro Colonne, resti di una antica fortificazione.

Il buon cibo della costa Ionica Salentina

Mentre ti immergi nell’atmosfera unica di queste città, non dimenticare di assaporare la ricca cucina locale. Il Salento è famoso per la sua tradizione culinaria, e queste città non fanno eccezione. Lasciati tentare da piatti di pesce fresco, pietanze a base di olio d’oliva locale e i rinomati vini della zona.

Se state pensando di organizzare una vacanza, non esitate a mettere il Salento in cima alla vostra lista delle mete da visitare, siamo sicuri che vivrete un’esperienza che rimarrà impressa nei vostri ricordi più preziosi!

Vi ricordiamo che, se fate parte dell’Olivami Club, potete usufruire dei servizi delle strutture convenzionate ad un prezzo speciale utilizzando il nostro coupon.

Se non hai ancora letto il nostro articolo sulla costa Adriatica Salentina, ti consigliamo di accedere a questo link per scoprire altre curiosità sul Salento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *